Il triangolo magico

NUVENIA

RESEARCH & INSIGHT

In Italia, Paese legato a valori tradizionali, parlare di temi legati all’intimità femminile resta un tabù radicato. Questo silenzio, nel tempo, ha alimentato una serie di stereotipi e di false credenze che generano ancora oggi sentimenti di vergogna, disagio, sofferenza e problemi legati alla sfera intima femminile che rischiano di ledere il benessere psicofisico delle donne.

Il progetto messo in campo da Omnicom PR Group, insieme a Essity e al suo brand Nuvenia, nasce per rompere questo silenzio: per aprire invece un dialogo libero e costruttivo su tematiche importanti, legate al benessere e all’intimità femminile, andando oltre tabù e stereotipi. Con l’obiettivo di incoraggiare le donne a vivere in armonia con il proprio ciclo mestruale e la propria zona intima, scoprirla, imparare ad amarla e a prendersene cura, ognuna a modo suo, senza seguire nessun canone estetico.

STRATEGY

OPRG si è impegnata affinché Nuvenia si presentasse nello scenario italiano come voce principale del dibattito pubblico su tematiche come ciclo mestruale, igiene e intimità femminile, consapevolezza del corpo e libertà di espressione; incoraggiando allo stesso tempo una cultura più aperta ed inclusiva, attraverso una corretta educazione e informazione. Obiettivo strategico è stato posizionare Essity come azienda contro gli stereotipi e la disinformazione in genere.

Il percorso intrapreso, che prende il nome “Il Triangolo Magico”, partito con il lancio italiano della campagna Nuvenia #Bloodnormal (2019) e portato avanti con #VivaLaVulva (2020), è stato quindi in grado di trainare vivaci conversazioni pubbliche sui temi citati, e di raccontare le diverse declinazioni e credenze che ancora oggi alimentano tabù e stereotipi sull’universo intimo femminile, articolando argomenti messi a tacere per troppo tempo.

EXECUTION

Mentre il lancio italiano di #Bloodnormal è stato supportato per lo più da una prima ricerca su base nazionale* – e da intense relazioni con i media – la campagna “Viva la Vulva” ha debuttato a Milano con una mostra collettiva di artiste internazionali, le cui opere indagano l’anatomia femminile nonché il concetto più profondo di empowerment. L’evento, associato a un’asta di beneficenza a sostegno della Croce Rossa Italiana, è stato uno dei primi passi di un piano PR integrato e multipiattaforma (online e offline) che ha promosso un vivace dialogo pubblico sulle tematiche oggetto delle campagne.

La campagna “Il Triangolo magico” è stata giudicata la migliore nella categoria Mediterranean in occasione della cerimonia di premiazione degli EMEA Sabre Awards 2021. È stata sviluppata da Omnicom PR Group Italia in ottica multicanale: PR e Digital PR, social media, ADV, Public Affairs, eventi nazionali e internazionali.

*Entrambi i lanci italiani di #Bloodnormal e #VivaLaVulva sono stati preceduti e supportati da ricerche, realizzate in collaborazione con l’Istituto di ricerca Astra Ricerche, al fine di sostenere la comunicazione con dati attuali e rilevanti, nonché per mostrare e analizzare lo stato dell’arte da cui partiva l’opinione pubblica italiana. Gli esiti delle ricerche sono stati presentati in esclusiva alla Ministra per le Pari Opportunità e la Famiglia, che ha ricevuto il top management di Essity e il team OPRG presso la Presidenza del Consiglio italiana.